Dovuta diligenza

Per poter controllare al meglio l’effettiva legalità della filiera forestale legno carta, la Timber Regulation introduce l’obbligo per le aziende che effettuano la prima immissione di mantenere e valutare periodicamente un sistema di Dovuta

Diligenza (link alla pagina della DOVUTA DILIGENZA), ovvero l’applicazione di misure e procedure che consentano di raccogliere informazioni, valutare e eventualmente minimizzare il rischio di importazione di legno illegale.

Per le Aziende che invece acquistano legno e prodotti da esso derivati già immessi nel mercato europeo, c’è l’obbligo di identificare all’interno della catena di approvvigionamento, i fornitori di legno e prodotti da esso derivati e i clienti ai quali tali prodotti vengono venduti.

Il sistema di Dovuta Diligenza può essere applicato, oltre che dall’operatore stesso, anche da un Organismo di Controllo scelto dall’operatore e debitamente autorizzato dalla UE a svolgere tale ruolo.